Testata sito

 

CONSIGLIO IN DIRETTA / 2

LEGGE AERDORICA: INIZIATA LA DISCUSSIONE. Ha avuto inizio con la relazione di maggioranza, svolta dal consigliere Francesco Giacinti, la seduta del Consiglio regionale delle Marche dedicata all’esame della proposta di legge urgente. A seguire, la relazione di minoranza del consigliere Gianni Maggi e il dibattito.

ore 14

Apertura dei lavori del Consiglio regionale con la relazione del consigliere Francesco Giacinti (Pd), per la maggioranza, sulla proposta di legge n.133 “Interventi urgenti per assicurare la continuità del servizio di trasporto aereo nella regione Marche”. “Una legge urgente – ha detto Giacinti – che si colloca in una fase particolarmente delicata della vita della Società Aerdorica (cioè quella pre-fallimentare), in un difficile contesto socio-economico, all’interno del quale va considerata anche la vicenda terremoto”. Giacinti, entrando nel dettaglio delle cifre previste dalla proposta ha affermato che “questo intervento, oltre ad essere coraggioso, rasenta la temerarietà per quanto va a toccare nel vivo il bilancio regionale”. “Ma – ha aggiunto – il salvataggio e la successiva ristrutturazione della Società diventano condizioni imprescindibili per ridare speranza ad una infrastruttura strategica, garantire continuità del servizio di trasporto aereo nella regione e, con esso, posti di lavoro e indotto”. In conclusione del suo intervento, il relatore di maggioranza, annunciando anche la presentazione di un emendamento, ha tenuto a spiegare che, al fine di finanziare l’intervento (oltre 21 milioni di euro), si è provveduto a sbloccare un intero capitolo di spesa a Bilancio pari a 35 milioni di euro. (l.b.)
Mercoledì 5 Aprile 2017
 

 
 
CONSIGLIO REGIONALE  Assemblea legislativa delle Marche
Piazza Cavour 23 - 60121 Ancona
TEL. 07122981  FAX 0712298539  PEC assemblea.marche@emarche.it
Codice Fiscale  80006310421

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per il corretto funzionamento delle pagine web. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso consulta l’informativa sulla privacy.

Accetto