Testata sito

 

CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO MARTEDI’ 11 DICEMBRE Lievi modifiche alla legge istitutiva dell’Autorità di Garanzia per il rispetto dei diritti di adulti e bambini al primo punto dell’ordine del giorno. A seguire l’approvazione del POR FSE 2014/2020 così come revisionato dalla Decisione della Commissione europea del 13 luglio 2018.

Seduta del Consiglio regionale delle Marche convocata per martedì 11 dicembre, alle ore 10, presso la Sala consiliare di via Tiziano, Ancona. In apertura, l’esame delle proposte di modifica di ordine terminologico alla legge regionale n.23 del 2008 istitutiva dell’Ombudsman delle Marche – Garante dei Diritti. A seguire, l’Aula sarà chiamata ad esprimersi sulla proposta di atto amministrativo concernente il POR FSE 2014/2020 come revisionato a seguito della Decisione della Commissione europea del 13 luglio 2018. Infine, un lungo elenco di interrogazioni e proposte di mozione.
l.b.

Segue ordine del giorno completo della seduta assembleare di martedì 11 dicembre. Si ricorda che è possibile seguire le sedute via web collegandosi all’indirizzo www.assemblea.marche.it
In Primo piano, sempre all’interno del sito web, i lanci di cronaca dei principali argomenti trattati durante i lavori consiliari.

1) Proposta di legge n. 252 a iniziativa dei Consiglieri Mastrovincenzo, Minardi, Celani, Rapa, Carloni “Modifiche alla legge regionale 28 luglio 2008, n. 23 ‘Autorità di garanzia per il rispetto dei diritti di adulti e bambini – Ombudsman regionale’”.
Relatore di maggioranza: Fabio Urbinati - Relatore di minoranza: Giovanni Maggi
(Discussione e votazione)
2) Proposta di atto amministrativo n. 56/18 ad iniziativa della Giunta regionale “Approvazione del POR FSE 2014/2020 come revisionato dalla Decisione della Commissione europea C(2018) 4721 del 13 luglio 2018. Legge regionale 2 ottobre 2006, n. 14, articolo 6”.
Nuova titolazione: “Approvazione del POR FSE 2014/2020. Legge regionale 2 ottobre 2006, n. 14, articolo 6. Revoca della deliberazione dell’Assemblea legislativa n. 125 del 31 marzo 2015”.
Relatore di maggioranza: Gino Traversini - Relatore di minoranza: Piergiorgio Fabbri
(Discussione e votazione)
3) Interrogazioni:
• n. 699 del Consigliere Leonardi “La Regione rivuole “l'una tantum” concesso a suo tempo ai terremotati”.
• n. 700 dei Consiglieri Zaffiri, Malaigia “Avviso pubblico per definire l'offerta formativa per l'acquisizione della specializzazione del metodo Montessori”.
• n. 701 del Consigliere Maggi “Stato attuazione pagamenti elettronici on line”.
• n. 702 del Consigliere Busilacchi “Requisiti minimi studi professioni sanitarie: studio fisioterapista”.
• n. 704 del Consigliere Giorgini “Interventi di difesa del suolo e Consorzio di Bonifica”.
• n. 731 del Consigliere Volpini “Utilizzo dei farmaci cannabinoidi da parte dei medici palliativisti”.
• n. 732 del Consigliere Minardi “Procedure di stabilizzazione (D.Lgs. n. 75/2017 - Decreto Madia) per il personale precario dei centri per l'impiego in possesso dei requisiti previsti”.

4) Mozione n. 385 dei Consiglieri Volpini, Giancarli, Giacinti, Mastrovincenzo “Situazione "salute mentale" nelle Marche”.
5) Mozione n. 388 del Consigliere Talè “Ipotesi di istituzione del Parco Nazionale Catria, Nerone e Alpe della Luna - Espressione di contrarietà”.
6) Mozione n. 396 dei Consiglieri Urbinati, Giacinti “Ampliamento autostrada A14 nel tratto Porto Sant'Elpidio-San Benedetto del Tronto e programmazione del potenziamento della rete di vie di comunicazione nei territori ascolano, fermano e sanbenedettese”.
Interrogazione n. 682 del Consigliere Leonardi “Viabilità Autostrada e “Statale Adriatica” dopo l'incendio nella Galleria Castello di Grottammare”.
Interrogazione n. 685 del Consigliere Marcozzi “Terza Corsia A14 e ammodernamento infrastrutture viarie”.
(la mozione n. 396 e le interrogazioni n. 682 e n. 685 sono abbinate ai sensi e per gli effetti dell'articolo 144 del Regolamento interno)
7) Mozione n. 405 del Consigliere Bisonni “Abolizione dell’attività venatoria nei giorni festivi e prefestivi”.
8) Mozione n. 408 del Consigliere Biancani “Reintroduzione dell'educazione civica nelle istituzione scolastiche”.
9) Mozione n. 409 del Consigliere Zaffiri “Insegnamento di e-health per i medici di medicina generale in tirocinio e per altre categorie di professionisti della salute in formazione universitaria”.
Interrogazione n. 692 dei Consiglieri Giancarli, Busilacchi, Marconi “Attuazione della mozione n. 340/18 approvata dall'Assemblea legislativa delle Marche nella seduta del 10 aprile 2018, concernente “Giovani medici e Medicina territoriale: percorsi formativi in Medicina Generale e sicurezza nello svolgimento del servizio di Continuità Assistenziale” e analisi carenze medici specialisti”.
Interrogazione n. 736 del Consigliere Volpini “Ritardi nell'accordo per la risoluzione delle problematiche dell'emergenza territoriale e dell'Informatizzazione della Continuità Assistenziale”.
(la mozione n. 409 e le interrogazione n. 692 e n. 736 sono abbinate ai sensi e per gli effetti dell'articolo 144 del Regolamento interno)
Comunicato n.273, Giovedì 6 Dicembre 2018
 

 
 
CONSIGLIO REGIONALE  Assemblea legislativa delle Marche
Piazza Cavour 23 - 60121 Ancona
TEL. 07122981  FAX 0712298203  PEC assemblea.marche@emarche.it
Codice Fiscale  80006310421